Frittelle di mele e uvette con latte di soia


Finalmente una domenica di sole! Pronti per il giro al Lago...
Una bella camminata intorno al Lago è così rilassante, ma che fame! Appena rientrati mi vengono in mente le frittelle tonde di mia zia, me le faceva sempre la domenica, quando veniva a trovarci, accompagnate da un buon the caldo, fantastiche! Dai iniziamo, ho troppa fame..

Ingredienti:

250 gr farina 00
60 gr zucchero semolato
1 uovo sbattuto
250 ml latte di soia
1 manciata di uvette
2 mele a pezzetti
1 pizzico sale
1 bustina di lievito dolci
q.b cannella (a scelta)
q.b zucchero a velo
Olio di semi per frittura

Preparazione:
Prendere una ciotola non troppo grande, con bordi alti. Iniziare a mescolare farina, zucchero, sale, cannella e lievito per dolci. Una volta che sarà uniforme, aggiungere l'uovo sbattuto, poi il latte di soia, mela a cubetti e uvetta che avete messo ammollo in acqua calda precedentemente, strizzatela e aggiungetela all'impasto, amalgamate bene. Ora prendete un pentolino piccolo, ma con bordi alti, aggiungete l'olio per la frittura, abbondante, devono riuscire a galleggiare, accendiamo la fiamma, e lasciamolo scaldare bene, dobbiamo sentirlo sfrigolare. Prendiamo un cucchiaio e con delicatezza  versiamolo nell'olio bollente l'impasto dalla ciotola, almeno 4-5 palline riuscite a farle, appena hanno formato la crosticina giriamole così da averle belle gonfie e croccanti, preparate un piatto con carta assorbente, appena sono belle dorate, potete toglierle e farle scolare, intanto che si cuociono altre frittelle, appena si saranno raffreddate potete spolverarle con lo zucchero a velo. Ora sono pronte per essere mangiate.

Ci son piaciute molto e sono molto leggere, poi sono buone anche il giorno dopo. Buon lavoro, ciao io vado ad abbuffarmi!